LA STORIA DI CFT IL LUNGO CAMMINO DEGLI UOMINI DALLE SPALLE LARGHE

CFT, abbreviazione di COOPERATIVA FACCHINAGGIO E TRASPORTO MERCATO ORTOFRUTTICOLO NOVOLI, viene fondata nel 1974 trasformando il vecchio “gruppo” dei facchini del mercato ortofrutticolo di Firenze. nato nei primi anni del ‘900 nel vecchio mercato di Piazza Ghiberti. La genesi della Cooperativa è quindi antica e segue lo sviluppo politico-economico della città e del paese.

Il primo nome della Cooperativa era “La Redenta” che, unito alla vicinanza del carcere delle Murate, dice molto sulla composizione del primo nucleo di soci lavoratori. A questi si affiancano, nei primi anni ’50, una serie di lavoratori espulsi dalle fabbriche perché sindacalisti o attivisti politici. Questa immissione di uomini con una forte connotazione politica e solidaristica, trasforma lentamente ma positivamente la Cooperativa.

Con la costruzione del “Mercato Ortofrutticolo” di Novoli, quartiere della periferia nord della città, inaugurato nel 1961, la Cooperativa assume un ruolo più moderno; si dota di una sede, all’interno del mercato, a cui affianca, con gli anni, una officina per la manutenzione dei mezzi di sollevamento e per il trasporto interno al mercato che, nel frattempo, aveva acquistato.

Una storia che attraversa ed è attraversata dalle vicende sociali, politiche ed economiche della città di Firenze e della Toscana

40-anni

Sono gli anni ’80 a segnare la prima svolta imprenditoriale della Cooperativa. Il gruppo dirigente soffre la impossibilità di sviluppo che deriva dal pur comodo insediamento nel mercato comunale; si accorge dei mutamenti in atto nella distribuzione commerciale e offre i propri servizi alla nascente “grande distribuzione”. L’uscita dal mercato ortofrutticolo si accompagna all’acquisto dei primi due camion per il trasporto dei prodotti acquistati nel mercato.

Da questo momento inizia lo sviluppo di CFT: acquisizione di nuove capacità e conoscenze professionali e inserimento in attività nuove come la logistica fanno si che la Cooperativa divenga il punto di riferimento per i più importanti gruppi e imprese della grande distribuzione che si posizionano in Toscana.

Il resto è storia degli anni 2000. CFT oggi controlla e partecipa una serie di società, tutte finalizzate al miglior posizionamento sul mercato della logistica distributiva; nei fatti CFT è la capofila di un “Gruppo” logistico fra i più importanti a livello nazionale, che opera in tutto il paese offrendo servizi con uno standard qualitativo molto elevato e dando lavoro ogni giorno a c.a 4.500 persone fra soci di cooperative e aziende di trasporto operanti sui territori ove insistono gli appalti.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

SCARICA IL LIBRO

Il nostro libro: “Uomini con le spalle larghe” 

Cft ha cercato di documentare la sua storia attraverso un libro, che vuole essere testimonianza di una realtà di lavoro e di solidarietà inserita pienamente nel tessuto cittadino.

UOMINI CON LE SPALLE LARGHE.
Il cammino della cooperativa di facchinaggio del mercato ortofrutticolo fiorentino